accedi   |   crea nuovo account

Villa Anna (giocosa)

Villa Anna sulla strada
le ante spente, rose,
novecento borghese.
Le piante e il ghiaietto
nel giardino disfatto:
il giardiniere più non è,
la signorina Anna dov'è?
L occhio distratto vede
un'ombra
un'attesa
un canapè.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Fabio Solieri il 23/01/2013 21:58
    Un velo di tristezza, come se Villa Anna fosse "casa di riposo in ristrettezza finanziaria".
  • Anonimo il 13/10/2011 09:52
    In quello sguardo posatosi a caso... un raggio di luce rinnovato... lasciato in prestito ai colori.
    Suggestivo fermoimmagine. Complimenti
  • Anonimo il 13/10/2011 09:16
    ora è ombra... un tempo vita... bellissima bravo
  • Roberto Cesari il 13/10/2011 08:32
    Karen un'attesa ad semaforo e lo sguardo sulla villetta trascurata è nata un immagine, grazie Loretta
  • karen tognini il 12/10/2011 14:55
    Molto molto bella.. si scritta benissimo... L occhio distratto vede
    un'ombra
    un'attesa
    un canapè.
  • loretta margherita citarei il 12/10/2011 13:55
    mi piace il tuo stile

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0