accedi   |   crea nuovo account

Il tremolio dell'asfalto

il tremolio dell'asfalto,
fra le pareti di granturco
che tagliano una striscia di cielo.
Tutto fermo nella torbida acqua
di un incontro estivo.

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 13/01/2014 04:34
    apprezzata... complimenti.

3 commenti:

  • Roberto Cesari il 13/10/2011 08:27
    Vincenzo hai colto il sottile struggimento, Loretta rinnovo i miei ringraziamenti-
  • loretta margherita citarei il 12/10/2011 13:53
    molto bella complimenti
  • vincent corbo il 12/10/2011 13:38
    Le tue poesie sono intense e leggere, sento la natura e in sottofondo la presenza umana.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0