accedi   |   crea nuovo account

Rio montano

Dissetarmi alla linfa di sorgente,
ritemprare le membra arse dal sole,
dal desiderio che divora i sensi!

Defluire dal gorgo dei ricordi,
assaporando amaro di radice
protesa a coglier linfa tra la ghiaia!

Evolvere, tra i sassi, altri sentieri
e tra gli scogli ricercare un guado
per mete ignote, per traguardi nuovi.

Acqua sorgiva, petalo di luce,
discreta, che sussurri senza irarti,
tergimi mente, cuore e sentimenti!

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Ada Piras il 12/10/2011 18:57
    Molto molto bella..
  • Anonimo il 12/10/2011 17:48
    Bella e profonda. Bravo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0