username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Acerbo

Sparso il primo seme
in una cantina: nacque
un fiore diverso,
un rosario di grani perduti.
Crescere e rompere
un acerba preghiera.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • teresa... il 16/10/2011 12:46
    apprezzatissima piacere di conoscerti bacio
  • Luigi Riccardo Testa il 15/10/2011 00:44
    Veramente bella, breve, e si espande in idee diverse ogni volta che la leggo. Come se fosse una spirale. Complimenti
  • loretta margherita citarei il 14/10/2011 17:51
    splendida complimenti
  • Bruno Briasco il 14/10/2011 12:23
    Una intriospezione analitica molto intensa.
  • Elisabetta Fabrini il 14/10/2011 12:21
    Ermetica ma molto intensa e sentita... apprezzatissima!
  • Anonimo il 14/10/2011 10:46
    un'acerba preghiera... una preghiera non sentita, non detta con il cuore...
    poesia introspettiva molto bella... carla

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0