accedi   |   crea nuovo account

Il viaggio

Dal treno osservo incantate pianure,
evocano in me ricordi e paure.
Ricordi di un tempo ormai lontano,
quando felici stavamo per mano.
Paure profonde dentro al mio cuore,
di non ritrovarti mai più mio unico amore.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0