accedi   |   crea nuovo account

L'essenza dell'amore

D'improvviso mi hai invaso
come spuma di mare sulla scogliera.

D'incanto il mondo scompare
resta un noi
che si nutre avidamente
degli attimi fugaci trascorsi insieme.

Alle tue braccia possenti mi abbandono
l'odore del tuo corpo mi ammalia come profumi d'oriente
smarrisco il mio corpo nel tuo
in una danza d'anime che ballano all'unisono.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 20/12/2011 10:30
    dolcezza... romanticismo... una miscela per versi di poesia ottimamente stilati... chiari e semplici impossibile non apprezzarli...
  • Salvatore Maucieri il 16/10/2011 21:42
    Molto bella. Brava. Ciaoooo
  • Federica Cavalera il 16/10/2011 10:35
    Ti ringrazio Sergio.
  • Sergio Fravolini il 16/10/2011 10:32
    Apparente verità e toccante visione amabile di ciò che non c'è. Il testo ruba istanti e secondi senza fine e la lettura è molto piacevole. Mi piace.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0