accedi   |   crea nuovo account

Appassire

Mi sveglio con il sole, le gambe ancora tremano,
è ora di andare.
Un'altra giornata mi attende,
nel pensare alle ore prossime
lo sconforto mi prende.
La luce ed il calore del sole illuminano
quel falso sorriso disteso sul mio viso,
così inutile e precario
che solo naso e mento mi ha diviso.
Auricolari, "oggi elettronica, così mi sveglio",
questo mi dico
ma sto solo cercando appiglio,
per non cadere, per non cedere.
" Sei giovane, sei forte e la speranza è dalla tua parte",
queste le parole di uno zio anziano
che mi scivolano addosso pian piano.
Sono giovane e sono forte ma le mie speranza sono morte,
forse ho gia capito tutto o forse non so niente,
in cuor mio spero soltanto
di non appassire come le piante.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Alessandro Valentino il 22/10/2011 13:34
    * di essere arrivato *
  • Alessandro Valentino il 22/10/2011 13:30
    Era una giornata nera.. come tante. Sono contento di essere in qualch modo dentro di voi.. grazie a tutti!
  • Kartika Blue il 16/10/2011 21:52
    Le tue parole mi colpiscono perchè mi ritrovo completamente in questo stato d'animo. Vedi solo buio anche quando fuori splende il sole... ci si sente soli e morti dentro... si può solo sperare che un giorno... non troppo lontano... qualcosa possa risvegliarti dal torpore
  • Ada Piras il 16/10/2011 19:11
    Sono momenti di sconforto che accomunano molti di noi... non sei il solo...
    essere giovane e forte è già una bella fortuna, un buon motivo per affrontare
    la vita... dai..
  • Dora Forino il 16/10/2011 13:24
    CARO ALESSANDRO, la speranza non devi nai abbandonarla... non capisco questo tuo abbattimento morale. Ascolta l parole di una persona saggia. Sei giovane, sei sano, allora reagisci a uesto scoramento del cuore. Buona vita!
  • vincent corbo il 16/10/2011 13:19
    Una condizione di malessere che accomuna molti di noi, mi ci riconosco. Anch'io spero soltanto di non appassire come le piante.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0