accedi   |   crea nuovo account

Persa (Anima)

Perché ti senti persa se
Dentro te c'è il mondo che
Conosci solo tu
Aprilo agli altri e urla che lo vuoi
sai del mondo ne hai bisogno anche tu

Perché ti senti persa se
Il vuoto nelle tue giornate
Grigie da riempire resta e
Il tuo colore da inventare
Il cuore da colorare
Ancora e cancellare il nero del male

E già ora di alzarti, vestirti e aprire la porta
È già ora di andare a inventare la nuova te
Se lo vuoi
E già ora di truccarti di nuovo
E uscire dalla tua prigione
Sarà ora di andare verso un nuovo cammino
E la tua anima al tuo destino

Più bello di ciò che non sai
Futuro di ciò che sarai
Solo se tu lo vorrai
Solo se tu lo vorrai
Non sarai più anima persa mai

E se ti senti persa e pensi che
Non c'è mai il sole nel tuo cielo
Ma solo nuvole

E a volte versi la tua agonia
Sull'alcol che la manda via
E ti dai un po' a tutti
Senza neanche pensarci
Perché ti da allegria
Ma non è quello
L'affetto che vuoi
Né quello che fai

Ma solo se tu lo vorrai
Non sarai
Più anima persa mai

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • giuliano cimino il 20/10/2011 00:02
    GRAZIE EVELYN COME SAPRAI LA MAGGIOR PARTE DELLE MIE POESIE SONO CANZONI CHE COMPONGO.. UN ABBRACCIO
  • Evelyn Di Maio il 18/10/2011 22:45
    melodica e orecchiabile, insomma, una canzone. È molto bello questo incitamento alla vita, ci vorrebbe veramente un sottofondo musicale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0