PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Echi di cronaca

Nel centro di Firenze
roba che,
probabilmente
nemmeno ad Aulla.
O forse si?

In delirio
da amovida notturna
vandali ubriachi
ballano su cofani
di auto in sosta

di lusso e non.
Son echi di cronaca
urabana e notturna.
Si, in notturna
e' la coscenza.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 17/10/2011 12:35
    Io li chiamerei echi di cronaca Netturbana! Ma prova ad immaginare cosa può succedere a Roma!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0