accedi   |   crea nuovo account

Poker

La mano
è come una consumata meretrice
pronta a offrirsi sghignazzante
a ogni carta che la corteggi;
la seduzione osserva
pronta a infilare l'ennesima lama
di indifferenza e illusione
al tavolo da gioco
verde accecante
che ruggisce ancestrale
sul mio sguardo avvelenato
dall'alea infuocata
di una vittoria che mi morde
e poi mi lascia carcassa
come un cane rabbioso.
Il cip si dilata
come una lievitante gravidanza di follia
scala reale, full, tris d'assi
si arrampicano sulla schiena
con la lacerante precisione
di brividi accoltellenti
affamati di anime da svergognare.
"Poker"
sibila la voce ubriaca del destino
per poi dileguarsi
e preparare alla mia sera
la tomba di un'ennesima sconfitta
l'anima si imprigiona
nell'acropoli cadente dell'effimero
il gioco mi cava gli occhi
e li intinge in un carcere
di rhum e lacrime
mentre la sagoma di una feroce ballerina
mi scopre mendicante
e mi offre compagnia per la notte
come a urlarmi
che un altro giorno
è perduto per sempre.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 18/10/2011 22:58
    Come a urlarle che un altro giorno è perduto.."Poker".. voce ubriaca del destino.. molto bella. riesce a rendere interessante qualsiasi argomento. Non è bravo, ma di più. Buonanotte.
  • Stanislao Mounlisky il 17/10/2011 19:44
    Brividi in versi. Bravo
  • cristiano comelli il 17/10/2011 17:37
    Eccelso addirittura? Non esageriamo, cara Loretta. Eccelso è un aggettivo che riserverei, mi permette, a "sconosciuti" chiamati Dante Alighieri, Giacomo Leopardi, Alessandro Manzoni, Ugo Foscolo. Nomi "da niente" insomma, Comunque grazie infinite, contraccambio l'apprezzamento sempre di cuore. Cordialità.
  • loretta margherita citarei il 17/10/2011 17:35
    ottima sempre molto originali le opere di questo eccelso autore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0