username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Laterale

Guardo da un lato,
quel che una volta mi vedeva protagonista.
La malinconia mi appende gli abiti alla porta,
pregni di un eloquente solitudine.
I sorrisi nelle foto,
sorrisi che abitavano lo specchio nelle mattine dello scorso inverno..
I caratteri, le espressioni, la tenerezza e la morbidezza,
che neanche la sabbia al mare mi regala piu'.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Pasquale Bufano il 25/10/2011 09:48
    la vita che scorre come una automobile e si lascia ai lati del finestrino quello che rappresentava la tua quotidianità.
  • MATTEO SIDERI il 18/10/2011 13:32
    Grazie tante per i complimenti. È stata un'estate piena di lavoro e di riflessioni... m'e' mancata un po di ingenua tenerezza. a presto. =)
  • loretta margherita citarei il 18/10/2011 08:34
    melanconica ma bellissima complimenti
  • teresa... il 18/10/2011 08:32
    bellissima matteo, nostalgica e molto intima, l ho apprezzata moltissimo, piacere di conoscerti. bacio.
    Teresa

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0