username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La prima volta

La prima volta
già la prima volta...
Ma è così difficile parlarne?
in fondo è come entrare in una stanza
che non conosci
ma dove imparerai a muoverti
con disinvoltura si spera
con la quale prenderai confidenza
perchè ti ospiterà finchè lo vorrai
la prima volta
già la prima volta...
E non comprendi quel rossore
che ti scalda le guance
quando tuo figlio ti chiede il segreto
di quella stanza segreta da cui nasce la vita
nella quale spesso ci nascondiamo con
i nostri desideri inconfessabili
perchè il mondo giudica
siamo tutti esibizionisti
siamo tutti voyeristi
basterebbe ammetterlo
la prima volta...
Quanto costa ammettere che è per piacere
perchè il dovere non è ammesso
quando poi ti accompagna anche lui
l'amore
quella stanza diventa la tua vita
e non esistono più pareti...
Non esistono confini
non esiste età
o limite
per continuare ancora a sognare...

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Sergio Fravolini il 18/10/2011 15:40
    "per continuare ancora a sognare" ...

    Sergio
  • loretta margherita citarei il 18/10/2011 14:51
    molto bella e profonda brava
  • Ada Piras il 18/10/2011 13:22
    Quanto costa ammettere che è un piacere
    perchè il dovere non è ammesso
    quando poi ti accompagna anche lui
    l'amore... Belli questi versi... Brava..
  • clem ros il 18/10/2011 13:15
    Scusami, ma ti sei superata, non che le altre siano meno emozionanti, ma questa mi è piaciuta di più.
  • Anonimo il 18/10/2011 13:00
    Eh la prima volta è sempre la prima volta... speriamo di non dover solo ricordare quella volta! Brava Laura!
  • karen tognini il 18/10/2011 12:28
    la prima volta.. la seconda.. l'ultima volta... quando c'è passione... amore è come volare otre questo cielo...
    brava Laura... un abbraccione...
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 18/10/2011 11:12
    che dolcezza... complimenti!
  • Giuseppe Bellanca il 18/10/2011 10:55
    La prima volta un tema, spesso un argomento che non tutti affrontano apertamente, in questi versi esci dal solito canone semplicemente sessuale ma metti in evidenza come non si è molto spesso sinceri nel dire che non è solo amore quando ci si lancia di slancio ad affrontare quel desiderio che poi ci accompagna per tutta la vita e che si rinnova sempre, ed è difficile l'ammissione che tu in questa poesia denoti con molta sapienza, bravissima Laura.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0