PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Post (Dopo)

Siamo nulla,
In una vita che non ci appartine.
Di poesia ci invaghiamo
E come zombi ci muoviamo.
Di dei e santi narriamo,
Ma la verità nascondiamo,
In quei castelli
Vecchi, di vendette colme.
E come isole
Da oceani circondate,
Aspettiamo una fine che mai
Forse arriverà.
Di civiltà, popoli cantiamo.
Ma da chi
Questo potere riceviamo?
Come giudici ci eleviamo
Ad un rango che nessuno,
Nemmeno Zeus ha demandato.
E intanto il tempo è passato.
Giunti alla soglia di un deserto
Che arido diventato,
Il nostro tormento ha consolato.
Sentieri percorsi o
Ancora da percorrere.
Verità note,
Quesiti da indagare e
Il futuro, l'ignoto,
Perchè il dopo è da scoprire,
Tutto...

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Giusy Lupi il 24/10/2011 14:56
    ... QUANTO POTERE RICEVIAMO????
    COME GIUDICI CI ELEVIAMO...
    MOLTO BELLA PROFONDA E VERA, PIACIUTA, COMPLIMENTI GIUSY
  • Vincenzo Capitanucci il 22/10/2011 11:43
    nell'ignoto.. il dopo...è Tutto da scoprire...

    Molto bella... Salvatore... siamo giunti alla soglia di un deserto...
  • Sandra Giglio il 20/10/2011 21:14
    La vita... qualunque cosa ci riservi va vissuta... molto bella!! Complimenti
  • Dora Forino il 19/10/2011 16:43
    Sentieri percorsi, il passato ormai è andato via, ora ci si accorge che veniamo intrappolati da sempre più dubbi per il presente, ma vediamo intorno a noi un deserto arido... e in questo mondo di consumismo, ci rimane poco da sperare...
  • carmela marrazzo il 19/10/2011 11:47
    ci attacchiamo al passato, credo, proprio per esorcizzare la paura del futuro, dell'ignoto e per rafforzare l'illusione( ma è poi illusione?) di eternità.
    molto piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0