PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Iniziazione a una tragedia

la partenza di tutto cio che non ha una fine
l'esclusione di tutto cio che amiamo
l'intolleranza, il disordine, il caos
tutto cio che vedo
e'estasi e follia
qui ogni ragazzo percepisce dove conduce
la strada e poi se ne dimentichera
l'iniziazione a una tragedia
la vita dispone di sogno o di ebbrezza
cio che e' contigente, caduco
viene gia eliminato
ah si lo spettacolo
e' l'essenza del mondo
l'illusione totale di chi
si e' aggiunto per ultimo all'esterno
la liberazione
provo un immenso piacere
nello scrivere versi totalmente
esauditi che nessuno li capira'.

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0