PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lucido da scarpe

Esce
come da una vecchia foto
l'ultimo tram della notte

in uno stridio metallico di vetri traballanti

sembra una vetrina ambulante
trasportante manichini verso un capolinea inesistente

Sul lastricato bagnato
dalla luce levigata di un lampione

due anime congiunte
dai contorni svagati

camminano
nell'accompagnarsi a casa

a piccoli passi indistinti

senza fretta

confuse nello specchio purissimo di un bacio

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 19/10/2011 20:24
    Una poesia diversa, con dei tratti surreali. Sembra di vivere in un quadro impressionista, in cui tutto è contorno all'essenzialità di quel bacio. Bravissimo Vincé!
  • anna rita pincopallo il 19/10/2011 11:38
    immagini ed emozioni in luce di tenero bacio bellissima
  • Anonimo il 19/10/2011 10:01
    una cornice d'amore perfetta. ciao Salva.
  • Anonimo il 19/10/2011 09:38
    È un quadro capace di descrivere emozioni... grandissimo, VIncenzo!
  • Giuseppe Bellanca il 19/10/2011 09:36
    bellissime immagini nei versi della tua composizione ed è molto bella l'idea di due anime che si accompagnano ed in amore scambiarsi un bacio... bravissimo Vincenzo...
  • karen tognini il 19/10/2011 09:24
    Due anime bellissime camminano insieme specchiandosi in luce d'Amore...

    Meravigliosa poesia Vincenzo... sai sempre stupire!!!
  • laura marchetti il 19/10/2011 08:43
    È MERAVIGLIOSA... MI PIACE TANTO... UNA CARTOLINA NOTTURNA BELLISSIME DESCRIZIONI
  • Elisabetta Fabrini il 19/10/2011 08:29
    Chissà come è dolce specchiarsi in quel bacio..
    Buongiorno Vi!!
  • roberto caterina il 19/10/2011 08:05
    belle immagini, ricordano un po' miracolo a milano o qualcosa di simile.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0