accedi   |   crea nuovo account

Come un bambino prezioso

sono io il tuo regalo.
... e tu, il mio, adesso.
cosa voglio di più?
abbandonarmi ai tuoi capricci,
alle mie voglie improvvise,
ai tuoi desideri,
alla mia febbre,
e nutrirmi del tuo respiro
... e nutrirti del mio
per viziare la tua voglia d'amore
e la mia,
come un bambino prezioso.

 

2
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Grazia Denaro il 16/05/2012 23:47
    Una lirica molto bella e nello stesso tempo originale!
  • rosaria esposito il 20/10/2011 17:08
    nel momento in cui doni e ti doni... non te la fai questa domanda... è un momento unico e magico.. grazie, clem!
  • clem ros il 20/10/2011 17:01
    è vero, essere un regalo per qualcuno significa regalare qualcosa di unico.
    Meritatamente?
  • rosaria esposito il 20/10/2011 16:46
    grazie a tutti...!
  • Marcello Insinna il 20/10/2011 14:36
    é il momento di essere felici... conviene gustarselo! Mi piace!
  • Sergio Fravolini il 20/10/2011 07:46
    "sono io il tuo regalo"

    Sergio
  • loretta margherita citarei il 20/10/2011 05:43
    molto originale complimenti
  • Ada Piras il 19/10/2011 22:40
    Un bambino prezioso... da viziare... d'Amore...
  • Salvatore Maucieri il 19/10/2011 22:22
    Bella. Brava. Ciaoooooooooo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0