PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tristezza

Chiudo gli occhi,
mi sento cadere
in una profonda voragine
senza fondo.
Un vuoto immenso pervade la mia anima,
Amore...
dove sei?!
Niente in quest'universo ha senso senza te.
Solo quando sarò fra le tue braccia,
solo allora, potrò vedere nuovamente
i colori della vita,
assaporarne il gusto,
ritrovare me stessa.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Sandra Giglio il 11/11/2011 12:30
    Grazieeeeee a tutti di cuore!!! Un forte abbraccio!!! Passerò presto anche nelle vostre pagine!! Buona giornata!!!
  • Elisabetta Fabrini il 11/11/2011 09:36
    Si sopravvive a tutto... anche alla fine di un amore, per quanto difficile possa sembrare... e dopo sei più forte e più felice di prima, fidati!
  • Anonimo il 06/11/2011 18:45
    l'amore... il volano della vita... molto bella questa tua lirica... spero che tu presto possa riassaporare il gusto della vita un abbraccio carla
  • Marco Briz il 23/10/2011 21:29
    Molto brava Sandra... complimenti
  • Alessandro Guerritore il 23/10/2011 18:17
    Quando altro nella vita non si vede e non si percepisce, diventiamo per la forza del sentimento del nostro cuore, ciechi e sordi, ma non per questo l'universo è priva della creazione.


  • Salvatore Maucieri il 20/10/2011 20:33
    Ottima. Ben esposta. Complimenti. Ciaooooooooo
  • Sandra Giglio il 20/10/2011 16:22
    Vi ringrazio infinitamente, care!!! Un forte abbraccio!!!
  • Ada Piras il 20/10/2011 10:27
    Infinita dolcezza... Amore...
  • loretta margherita citarei il 20/10/2011 09:18
    molto dolce piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0