PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ragazza nell' autunno

L' autunno appare lento,
trascina via i tramonti d' oro,
mentre l' inverno gelido
si avvicina come un gatto.
I tuoi occhi rimangono lucidi,
simili a scaglie di murano,
soffiate a mano.
Le strade ingiallite,
buttano colpi di tristezza;
ma nelle tue labbre,
ritrovo l' estate perenne,
nei tuoi capelli ritrovo i raggi di sole,
nelle tue curve ritrovo la strada delle stelle.

 

2
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 21/12/2013 05:18
    Molto apprezzata, complimenti.

7 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 20/12/2011 11:04
    piaciuta... un verseggiare chiaro che arriva al cuore
  • sara zucchetti il 20/11/2011 15:49
    Bella poesia mi è piaciuta molto. Ritrovare nell'amore la stagione estiva nonostante c'è il freddo inverno. Che gioia
  • Anonimo il 09/11/2011 15:33
    molto bella questa lirica... complimenti carla
  • Ada Piras il 21/10/2011 23:22
    BELLA... romantica... in autunno..
  • loretta margherita citarei il 21/10/2011 22:01
    molto apprezzata complimenti, ciao amico caro tvb
  • Kartika Blue il 21/10/2011 21:20
    molto molto bella!!
  • Anonimo il 21/10/2011 18:03
    A tratti molto convincente, tanto che mi hai ricordato Lautremont. Personalmente, avrei scelto come titolo "ragazza dell'autunno". Bravo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0