username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sentirai ilo mio nome

Sentirai il mio nome

Lì mi troverai, ogni giorno,
nelle rose del giardino, nei colori dell'ortensia.
Mi troverai quando guarderai il lago,
sentirai il mio nome,
mi troverai nella primavera, ricorderai
il mio compleanno.
La sera mi troverai in una candela accesa,
mentre le ombre della casa vibrano intorno
a te danzanti, lì mi troverai a parlare di noi,
quando di noi tutto è già detto.
Mi troverai nella vestaglia dimenticata,
ne sentirai il dolce profumo di ambra,
verrà il mattino e sentirai l'aroma
del caffè disperdersi nella stanza.
Li mi troverai,
in un verso, all'alba sul cuscino.
Troverai, per caso il mio diario,
fra le pagine ti troverai, mi troverai
quando muta ti cercavo. Mi chiamerai,
ricorderai il mio nome
perché io, ho portato via il corpo,
ma la mia anima è rimasta

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0