username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Con parole di strada

Con parole di strada e commenti impudenti
seguivamo rapiti il tuo camminar



Apparivi d ' incanto
con lo sguardo di fata, ondeggiando i tuoi fianchi
al tempo d' amor
e la strada viveva, e il vento taceva
anche i raggi di sole seguivano te



Si studiava con cura il tuo dolce ondeggiar
eri mappa preziosa che portava al tesor...
risvegliavi passioni, emanavi profumi
gioie nascoste nascevan in cor



Con parole sfacciate
e sguardi felici, ogni passo scopriva un dettaglio di te
Ti lasciavi guardare, mi piaceva pensarlo
e un sorriso ammiccante mi aspettavo da te



Con parole di strada
e passioni velate quell passeggio stringeva
il mondo più ate
eri colline dorate, altezze compresse
e coppe di morbida panna



Con parole di strada si parlava di te
eri mille e nessuna
tentazionie e rimpianto
... eri sogno di tutti ma realtà di nessuno



Con parole di strada seguivamo il tuo andare
eri corpo, passione... eri sogno d' amore...
... eri attrice sapiente
e ogni giorno per via si parlava di te

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sergio Basciu il 07/02/2014 05:00
    L'atmosfera, mi sembra, è quella di un gruppo di adolescenti che si dedicano in modo colorito e scanzonato alle curve delle passanti... c'è allegria, freschezza, nostalgia... bella... ciao

3 commenti:

  • augusto villa il 12/02/2012 15:11
    Che bella!... M'hai catapultato indietro negli anni... quando, con parole di strada... Bravo davvero! ---
  • Vincenzo Capitanucci il 22/10/2011 11:08
    Bellissima Luigi... piaciuta molto... quello scoprirti passo per passo... nell'ondeggiar dei Tuoi fianchi...
  • loretta margherita citarei il 21/10/2011 21:48
    apprezzata complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0