accedi   |   crea nuovo account

Vizio Vita

Appare fresco dolce e profumato,
il pensiero che viene conservato,
dai versi di una tenera illusione,
che aspetta a mostrare cosa vuole.
Detiene un freddo e secco significato,
ciò che al mondo sembra essere celato.
Tra luci ben riflesse all'apparire,
le ombre del silenzio son sagaci,
rimangono in simbiosi con la scena,
ma non trasmettono alcuna primavera.
Nel gioco di una folla in processione,
giungono al confine e vanno altrove.
Di mezze verità ne han piene le tasche,
lasciando il guasto a ciò che ne concerne,
ipocrisia di parole eterne,
annullano l'epilogo del sodo,
badando a nascondere quel nodo
che sta ad osteggiare il vizio vita.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0