accedi   |   crea nuovo account

[Senza titolo]

Vola gabbiano

non distante è la terra
che amore afferra.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Ada Piras il 23/10/2011 18:27
    E'sempre un piacere guardarli in volo.
  • giuliano paolini il 23/10/2011 15:53
    molto buono vito anche se il maligno haiku si lascia raramente acchiappare e ancor più raramente ci è possibile passargli accanto senza che il nostro intervento finisca in qualche modo per causare danni seri, il solo modo di diventare quasi silenziosi di fronte all'attimo è solo di continuare, forse ricordi la scena del film apollo13 in cui alla sala di controllo dovevano fare da una serie infinita di cose pressochè inutili un filtro per l'ossigeno che doveva trovare posto in una sede dalla forma opposta a tutti quegli ammenicoli di cui disponevano, ecco l'haiku è un po' così, finchè la voce del poeta sovrasta in qualsiasi, anche minima misura il momento dell'immagine ecco che occorre ritentare detto questo non è male però io ritenterei, detto da uno che non ha spiaccicato un haiku degno ma forse ne ho colto il senso profondo che haimè è il più superficiale possibile leggero ed effimero mi pare si possa sintetizzare così

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0