PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Rientro

Ritorno da dolore di ospedale
e ritrovo luce di mia casa
già ricca di amici,
Tuo dono immenso
per mia vita.
Ora al mio sguardo estatico
si offrono turgidi ciclamini
che mi avvolgono
in una carezza
colorata di speranza.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • mariateresa morry il 23/10/2011 22:16
    In mezzo ai tuoi ciclamini mi sembra di vedere risplendere un grande " grazie"... mi è piaciuta molto!
  • Salvatore Maucieri il 23/10/2011 21:45
    Brava. Bella poesia. Ciaoooooo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0