PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Occhi in fuga

Abbasso lo sguardo
le ciglia ricalcate dal mascara
calano come un sipario.
Potete vedermi
ma non guardarmi
ho occhi troppo grandi
per celare i segreti
custoditi al loro interno.
A nessuno
permetto
di entrare nei miei occhi
spogliarmi l'anima
cercandomi.
Un pensiero nudo
è troppo fragile
richiede coraggio.
Vorrei farlo
ma non posso
la solitudine nel sangue
me lo impedisce.
Le mie pene
sono le uniche certezze.
Uso il distacco
come arma da difesa
ma la sua affilata lama
pugnala
all'infinito
questo debole cuore

 

2
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • michela salzillo il 19/09/2012 14:26
    L'ho scelta.
    Il titolo mi aveva colpita e il contenuto ancora di più, il motivo e' semplice: Anche i miei occhi sono spesso in fuga ;in questi tui versi, semplici e scorrevoli mi sono rivista. Continuerò a leggerti. Ah.. Grazie di essere passata
  • Anonimo il 21/02/2012 14:44
    "Un pensiero nudo è troppo fragile richiede coraggio." ...
    senza parole... bellissima poesia!!!!
  • danilo il 03/01/2012 19:13
    Voglio crederti felice, e molto brava, nel descrivere come la tristezza possa essere una costante di chi soffre...
    ciao.
  • Sergio Fravolini il 24/10/2011 07:41
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • Vincenzo Capitanucci il 24/10/2011 04:26
    Occhi troppo veri... occhi in fuga...

    Bellissima Kartika...
  • Bruno Vollei il 23/10/2011 23:36
    Come capisco questo sentimento ma è difficile, a volte, tener chiuso gli occhi davanti a chi vorresti far entrare. No?
  • cristiano comelli il 23/10/2011 22:30
    Non ci permetterà di entrare nei suoi occhi ma ci sta permettendo, per fortuna, di entrare nelle sue parole. E questo ci consente di apprezzarla e ammirarla. Anche pewr quanto i suoi occhi sanno "scrivere". Complimenti e cordialità.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0