username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Scoglio

Scoglio assonnato
sempre bagnato,
da un mare in burrasca,
che non da tregua
e non ti lascia,
insieme al vento
suo grande amico
che soffia raffiche come strali,
tra lo stridio dei gabbiani
che saltellando e volando irrequieti,
ti fanno il solletico con i loro piedi.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Salvatore Maucieri il 25/10/2011 13:25
    Bella raffigurazione. Colpito. Ciaooooo
  • Anonimo il 25/10/2011 10:47
    concordo con domenico, quasi sentivo il solleticare sotto i piedi... sai che adoro il mare, non potevo non apprezzare questa tua... brava come sempre
  • teresa... il 25/10/2011 10:09
    ottima Anna apprezzatissima. bacio grande
  • Anonimo il 25/10/2011 09:05
    bella e vera, talmente tanto che, viene quasi da asciugarsi dai spruzzi provocati dalle onde.
  • loretta margherita citarei il 25/10/2011 08:54
    sempre arguta sei forte amica cara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0