PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Febbraio

Opprimente il pensiero
invade la mente.
La camera da porto beato
si trasforma in angusto ambiente.

Aria.

Venir fuori dalla camera è liberazione.
Contemplare il taciturno cielo,
di questa gelida notte di febbraio,
è tregua.

Quiete.

Il pensiero come grigio fumo
evapora in un bianco respiro
disperdendosi
nell'oscurità dell'etere.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0