PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cercare

Lascio tutto e ti vengo a cercare
sperando nel cuore di poterti trovare.
Vago nel buio della folla
cerco di passare
tra i tanti pensieri che incontro
a cui non posso passare
senza ascoltare
cercando di consolare
le tante lacrime che vedo.

Ho lasciato tutto per venirti a cercare
ma nel mezzo
ho trovato tanto dolore
tante cose da fare
ed ora il tuo viso è lontano
fatico a ricordarlo.

Allungo la mano
ma è sempre chi piange
che la prende
per essere ascoltato.

Tu sei sempre più lontano
dolce mio amore
ti trovo nelle cose che faccio
nelle persone che incontro
ma il mio cuore
resta vuoto
il mio abbraccio senza risposta.

Ho lasciato tutto per venirti a cercare
ed il tutto
ti ha fatto allontanare
ed ora
non so più dove cercare.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • leopoldo il 04/01/2014 22:48
    Cerchiamo, le persone sbagliate a volte, ingigantite nei nostri ricordi, ma il più delle volte non vogliono essere cercate ma semplicemente ricordate o, dimenticate. I Tuoi versi, evocano sempre immagini che scuotono il nostro profondo sentire Stella, i miei complimenti.
  • denny red. il 29/10/2011 01:37
    Una stella dolce.. questa tua poesia Stella, .. ho lasciato tutto per venirti a cercare.. Bellissima!!!! Stella Luce.
  • stella luce il 28/10/2011 09:06
    grazie a tutti per le vostre parole... un abbraccio forte a tutti...
  • Sergio Fravolini il 28/10/2011 07:25
    "lascio tutto e ti vengo a cercare" ... molto bella.

    Sergio
  • Aedo il 27/10/2011 23:37
    Una delicata poesia d'amore!
    Ignazio
  • cristiano comelli il 27/10/2011 19:45
    Una buona poesia, non vi è dubbio. Vi vedo un prezioso consiglio che tutti dobbiamo fare nostro, a mio modesto avviso: stiamo attenti che, a cercare l'amore degli altri e verso gli altri, non si finisca per annullare quello, doveroso, da riservare a noi stessi. Solo amandoci sapremo amare davvero. Come possiamo pretendere di dare amore se respingiamo l'idea di amare noi stessi? Beninteso, amare non significa pavoneggiarsi per me, ma stimarsi in quanto si vale e quanto invece non si vale. Cordialità.
  • loretta margherita citarei il 27/10/2011 19:27
    dolce e melanconica piaciuta molto
  • Nicola Lo Conte il 27/10/2011 18:51
    "ma il mio cuore
    resta vuoto
    il mio abbraccio senza risposta."
    Al momento giusto troverai ciò che cerchi
  • luigi granito il 27/10/2011 18:27
    Ciao Stella, rieccoti. Chi ha la poesia nel cuore non può smettere di scrivere, non può smettere di condividere. I tuoi pensieri sono sempre dolci
  • Ada Piras il 27/10/2011 12:25
    L'ho letta già diverse volte... non finire mai di cercare.
    Molto bella Stella..
  • Ferdinando Gallasso il 27/10/2011 10:09
    Molto apprezzata. Una poesia scritta col cuore in mano

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0