PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Equilibrio Psicologico

Ho provato a cercare una via
che mi conducesse alla consapevolezza
di ciò che si cela all'interno della mia anima,
affinché mi fosse chiara la via
che conduce alla consapevolezza
di ciò che si riflette nelle mie azioni
anche quando ciò che penso di pensare
in realtà non è nient'altro che il pensiero
di ciò che penso che palesar vorrei.

Ho tentato, a volte, ad osservare laddove tutto giace.
Nelle profondità del subconscio dolente
che tanto spesso ha lottato contro tutto e tutti,
andandomi contro laddove io l'avrei voluto assecondare,
urlando laddove io avrei voluto urlare,
piangendo laddove io avrei voluto piangere,
senza mai mancare di comprendere ciò che provavo
e che probabilmente volevo celare
a me stesso e agli altri.

Ho vagato nelle infinite profondità della psiche,
ricercando quella vena di quiete
che mi portasse alla serenità e alla pace,
mostrandomi una visione delle cose
ben lungi dall'essere pessimistica
così come in realtà era stata
ed ancora spesso è
in quei delicati momenti
in cui tutto mi sembra perduto.

Ho vagato a lungo in cerca di qualcosa,
ho vagato a lungo in cerca di te,
tu che sei l'armonia del mio subconscio,
l'armonia della mia anima,
l'armonia del mio essere.

Ho vagato a lungo in cerca di qualcosa,
ed infine ho trovato te:
quel sottile filo
che tiene legate tra loro
le tre entità del mio essere
e le rende unificate in se stesse
eppur ancora in costante lotta.

Ho vagato a lungo in cerca di qualcosa,
ed infine, anche se non tutto è quieto
e il silenzio stesso stenta a palesarsi,
io non posso far a meno di pensare
che ora tutto abbia trovato il suo posto,
in una perfetta ed unica
armonia.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Ada Piras il 27/10/2011 22:55
    Come una casa nuova.. cerchi il posto per ogni cosa..
    col tempo la pazienza e le persone giuste tutto trova
    il suo posto.. cosi siamo noi.. nel cercare il nostro equilibrio..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0