accedi   |   crea nuovo account

Popolate solitudini

Portami via
nei silenzi
d'ogni giorno.

Dietro le apparenze
te stessa
padrona dell'universo.

Tremano le mie mani nel vederti
nei dì che s'inseguono
e si fa sottile l'impronta
che ti vede sempre più lontano.

Amore antico
amami.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • loretta margherita citarei il 28/10/2011 21:10
    piaciuta molto complimenti
  • Anna Rossi il 28/10/2011 15:38
    piaciuta. l'ultim strofa, di più..
  • Ada Piras il 28/10/2011 14:10
    Amami... e basta.. BELLA...
  • Anonimo il 28/10/2011 10:27
    Versi molto espressivi. Molto esplicito il finale. Super bravo
  • anna rita pincopallo il 28/10/2011 10:02
    bravissimo molto molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0