accedi   |   crea nuovo account

Analisi con me stesso

Davanti allo specchio dell'anima,

la mia immagine riflessa

svela un me stesso sconosciuto

nelle pieghe delle rughe.



Ogni "vero" pensiero - dire
ogni "vera" azione - fare
ogni "vera" intenzione - pensare



si amplifica e fuoriesce prepotente

a quel falso sé

che a volte vivo inconsciamente...

... magari per difesa.



L'immagine riflessa nello specchio dell'anima

scopre una realtà a volte rifiutata...

... ma che se in umiltà l'accetto

può diventare

la mia più grande alleata per la vita:



quella di essere libero di poter
dire, fare, pensare
la stessa cosa.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

44 commenti:

  • Rosarita De Martino il 09/11/2014 19:23
    Caro Bruno ricorda che Socrate disse che il primo compito dell'uomo è conoscere se stesso, ma io dico che non basta conoscere se stessi, ma è necessario accettarsi e donarsi agli altri. Con simpatia. Rosarita
  • silvana capelli il 08/06/2012 11:40
    Carissimo Bruno, quale lezione di vita dai! Nostro Signore dice nel Vangelo: "O sei con me o contro di me, hanno perseguitato me e perseguiteranno anche voi a causa del mio nome." Dici bene nella tua bellissima poesia, l'umiltà è la più grande alleata della vita per sentirsi forti e liberi di pensare, dire e fare, come Gesù ci insegna. Ma quanto è difficile vivere da cristiano!!! me lo chiedo spesso quando avversari criticano.
    Grazie Bruno, mi hai messo allo specchio e trovo tante impurità.
    sei grande!!! un caloroso saluto, ciao, ciao.
  • Bruno Briasco il 19/11/2011 17:42
    Ciao cara Anna... sono contento ti sia piaciuta a poesia. Un forte abbraccio, a rileggerci
  • Anna Raccardi il 19/11/2011 16:19
    bruno a me piace molto come ti esprimi le tue poesie sono musicale complimenti un abbraccio anna
  • Bruno Briasco il 17/11/2011 17:41
    Ti ringrazio sia del passaggio che del gradito commento. Un caro abbraccio
  • Ferdinando Gallasso il 17/11/2011 17:38
    Una lettura molto interessante e coinvolgente.
  • Bruno Briasco il 03/11/2011 14:54
    Un caro saluto Smeraldoeneve...è sempre un piacere ospitarti. Le maschere: sono quelle che rovinano tutto e ci fanno apparire per quello che non siamo. Un caro abbraccio
  • Anonimo il 03/11/2011 14:15
    Non è facile farsi un'autocritica. Ma quando la ci si fa si stà bene. Maschere? Ebbene si purtroppo ci si rovina l'esistenza indossando delle maschere... Un applauso sincero.-
  • Bruno Briasco il 03/11/2011 12:09
    Cara MariaElena... quante volte nella vita abbiamo indossato "meschere" non nostre, o in difesa, o per paura, o per convenienza e chi più ne ha più ne metta. Ma poi arriva la notte e la coscenza "ci" risveglia e ti fa guardare "dentro". Prese di coscenze che ti annichiliscono e ti fanno ragionare e, se possibile, cambiare. Un grosso abbraccio e garzie del commento
  • Bruno Briasco il 03/11/2011 11:58
    Ti ringrazio cara Luana del commento e del complimento... Ma vedi, noi matusa, non siamo guru anche se di esperienza ce n'è, siamo semplicemente "vecchietti" che hanno da dire e da raccontare storie che sentiamo nostre e che si vorrebbe tutti partecipassero ed essere di aiuto come noi alle vostre esperienze di giovani. Anche voi avete da insegnare qualcosa di grande:la vita! Dico sempre: a noi l'esperienza a voi la gioventù. Pensa che connubio sarebbe!!!!!!!!! Un abbraccio
  • Luana D'Onghia il 03/11/2011 10:02
    Grazie Bruno: ogni tua poesia offre sempre un insegnamento prezioso per noi giovani e, veramente, vedo te, insieme ad altre persone di questo sito, come un Guru. Bellissima poesia e riflessione assai profonda. Ognuno dovrebbe guardare dentro se stesso e farsi un'analisi. Conoscersi prima di tutto, perché, se non conosciamo chi siamo, non potremo mai rapportarci al prossimo. Un caro saluto
  • Anonimo il 03/11/2011 09:46
    È una riflessione molto bella e sentita. Saper essere se stessi con gli altri, ma soprattutto con se stessi. La gente, a volte, maschera o cancella la propria identità. Bellissima!
  • Bruno Briasco il 03/11/2011 08:30
    "... così sento di volermi più bene..." hai detto giusto cara Angela, quando si è puliti dentro vedi tutto rosa e ti sembra di volare. Un caro abbraccio
  • angela testa il 02/11/2011 22:53
    Bello quello che ho letto Bruno... analizzarsi fa bene all'anima... si dovrebbe fare spesso... ci conosciamo di più.. magari cercando di non fare gli stessi sbagli... anche sbagliando si impara... ma essere coscienti di aver sbagliato non è da tutti... domande che mi faccio sempre umilmente.. forse... sè... magari... cosi sento di volermi bene di più... libera anche di volare senza dubbi...
    mi sono spiegata a modo mio... ma è quello che ho letto che mi ha ispirata a pensarla cosi... Maestro...
  • Bruno Briasco il 02/11/2011 21:34
    Un caro saluto anche a te e grazie del passaggio caro Andrea.
  • Andrea (le tre Botti) il 02/11/2011 21:21
    Accettare ed essere Liberi hanno molto in comune! Un saluto
  • Bruno Briasco il 02/11/2011 19:50
    sei troppo caro Vicenzo... penso che sia anche una tua filosofia di vita. Ho leto il tuo "rifiuto" all'editoria per le tue poesie e mi hai meravigliato (in positivo). Sei grande... ti ammiro! Grazie del commento e del sostegno morale che mi dai con queste tue... un abbraccio
  • Vincenzo Capitanucci il 02/11/2011 19:42
    ci sto ancora pensando... dire.. fare.. pensare...è un essere qui presente... un fenomenale modo di essere coscienti di Se Stessi... quasi una via d'illuminazione...

    grazie Bruno... da applicare... nella vita di tutti giorni...
  • Bruno Briasco il 02/11/2011 12:11
    Se si vuole vivere "bene" e sereni... in pace con sé stessi e col mondo si dovrebbe arrivare a questo. Un caro abbraccio Stella luce (già il nome...)
  • stella luce il 02/11/2011 08:07
    versi stupendi. . . essere liberi nell'anima, nel cuore di dire fare e pensare... la serenità del nostro vivere...
  • Bruno Briasco il 01/11/2011 10:17
    Cosa devo scusre cara Carla, di essere te stessa e di dire ciò che pensi liberamente? Hai ragione su tutto, se dessimopiù ascolto alla voce del cuore e non della ragione... tutto sarebbe migliore. La mente è nemica del cuore quando si contrappone al bene. Ti mando un forte abbraccio carissima col cuore!!!!!!!!!!!
  • Anonimo il 01/11/2011 09:35
    pensiero profondo... anima, animus, diceva credo freud...
    è difficile analizzare noi stessi alla fine si riesce sempre a far confusione... io credo che se tutti noi ascoltassimo la nostra coscienza, che spesso ci parla e spesso viene messa da parte, forse potremmo in qualche modo cominciare a vedere con gli occhi del cuore... mi viene in mente il grillo parlante di pinocchio che appunto era la sua coscienza... Ma tu caro amico hai detto la parola magica... UMILTA' il metro più sicuro per misurare noi stessi... ti abbraccio grande saggio con il cuore... carla
    ps scusa le mie divagazioni sulla tua splendida lirica
  • Bruno Briasco il 01/11/2011 08:54
    Più che sperare, caro Fabio, è credere con certezza che il buon Diofarà quel che ha promesso. Ma il cuore lo sa e nulla va sprecato... specie ai Suoi Occhi. Accettare la realtà non è facile ma non abbiamo altro... la vita (per me) va vissuta interamente e per quello che offre. Un forte abbraccio caro amico e grazie di essere passato
  • Fabio Mancini il 01/11/2011 07:45
    Il vero falso non è quello dell'inconscio, ma quello che adotta la volontà, consapevolmente per ingannare e nascondere. La realtà è il vero nodo da sciogliere: accettarla o rifiutarla? Accettarla anche se con dolore, sperando che un giorno il nostro Dio ci faccia giustizia-è la risposta di un buon cristiano. Ciao, Fabio.
  • Bruno Briasco il 31/10/2011 18:09
    Un caro saluto anche a te Don e grazie del passaggio graditissimo
  • Don Pompeo Mongiello il 31/10/2011 17:17
    Un laudo dovuto e sincero per questa tua eccezionale!
  • Bruno Briasco il 31/10/2011 12:21
    Molti anni fa un mio caro amico mi disse: "La cosa più difficile a questo mondo, oltre che ad essere sé stessi è - dire - fare - pensare la stessa cosa". Mi aveva fatto pensare ma l'ho capita solo attraverso gli anni e le esperienze della vita. Mi è stato di grande insegnamento... anche tutt'oggi. Grazie del passaggio caro Raffaele
  • Bruno Briasco il 31/10/2011 12:18
    Cosa dirti Vincenzo?... grazie del passaggio e del commento più che gadito...
  • Raffaele Arena il 31/10/2011 09:24
    pensare, dire e fare, i tre meccanismi che muovono l'agire continuo di ognuno di noi. Bella riflessione. E tutto questo contenuto, noi come esseri umani in una continua interazione, talvolta totale, talvolta minima... in luoghi diversi dove si assorbe, si registra e si ripete. Piaciuta.
  • Vincenzo Capitanucci il 31/10/2011 08:49
    Dire.. fare... e pensare... in concomitanza d'Amore... dove l'anima danza..

    Bellissima Bruno... luce dell'anima.
  • Bruno Briasco il 31/10/2011 07:35
    Grazie Anna... piacere di leggerti e di "accoglierti"
    Il tuo commento mi è molto caro. Un caro abbraccio
  • Anna Rossi il 30/10/2011 22:18
    nei versi della tua poesia, nelle pieghe delle rughe, trovano posto armonia e saggezza.. le conquiste più importanti di ciascun essere umano. complimenti!
  • mariateresa morry il 30/10/2011 21:38
    L'importante è sempre che il " vero" noi ce la faccia... e che il compromesso duri poco! Mi è piaciuta!
  • Bruno Briasco il 30/10/2011 21:19
    Mi fa piacere che la poesia scritta ispiri buoni atti... Ti ringrazio del pensiero e, come sempre, del passaggio graditissimo
  • loretta margherita citarei il 30/10/2011 21:17
    mi fa pensare a san Paolo, nel suo scritto. ora è come se ci trovassimo davanti ad uno specchio etc etc, ottima poesia, sei forte amico caro
  • Bruno Briasco il 30/10/2011 21:14
    Grazie a te del commento prezioso e analitico. Un forte abbraccio cara Patrizia... a presto rileggerci
  • Anonimo il 30/10/2011 20:59
    Chiedo scusa per l'errore, specchio e non specchi
  • Anonimo il 30/10/2011 20:58
    Lo specchi molto spesso intravede l'anima, la vede riflessa nei nostri stessi occhi... eppure è solo un attimo lo stesso in cui lo sguardo distogliamo.
    Se di quel tempo che bruciamo in fretta sapessimo far tesoro, un solo attimo potremmo eternamente vivere sorpresi dall'infinita meraviglia di quello sguardo.
    Il vero io che camuffiamo per difesa, il nobile pensiero, il giusto dire, il rispettoso ascoltare...
    Tutto in un paio d'occhi che sembrano guardare al mondo con severità ma aspettano soltanto d'essere perdonati per primi.
    Come sempre splendidi versi Bruno, come sempre grazie.
  • Bruno Briasco il 30/10/2011 18:12
    @ Manuela: scusami ma non ho capito il tuo intervento. Potresti chiarirmelo? Ti ringrazio, sinceramente
  • Bruno Briasco il 30/10/2011 18:10
    @ Ada: èsono contento che ti sia piaciuta... è vero, non è stato facile esprimerla in poche righe... Ciao carissima
  • Bruno Briasco il 30/10/2011 18:09
    @ Ugo: leggerti è sempre un piacere. Da grande esperto e Maestro quale sei, il tuo riscontro non può che far piacere. Un forte abbraccio.
  • Anonimo il 30/10/2011 17:56
    Penso che in realtà a nessuno piaccia invecchiare ma per ora non possiamo fare altro che esprimere il nostro dissenso...
  • Ada Piras il 30/10/2011 17:50
    Bella e non facile da attuare.. ma si può.. Bravo
  • Ugo Mastrogiovanni il 30/10/2011 17:26
    Una poesia dal pensiero filosofico esistenzialista, molto indovinato, specie oggi che è espresso non solo nella filosofia, ma che ha trovato ampio ed efficace spazio anche nella poesia e in molte atre arti. Bravo Bruno, ti leggo sempre con piacere e molto interesse.