PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

E chi d'infinito vive d'Amore muore

Fra i monti del sole

fragile
temerario fiore

sono
soltanto l'eco

l'ostacolo
oracolo

di un Amore più grande di me

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Grazia Denaro il 01/02/2012 00:18
    Molto enigmatica a parte il piccolo fiore.
  • Hila Moon il 01/11/2011 15:05
    Piccola perla d'intensità...
  • loretta margherita citarei il 31/10/2011 20:35
    molto delicata bella cap
  • Anonimo il 31/10/2011 19:21
    Un fiore che sa assaporare l'amore non è un fiore ma il Fiore! Sempre grandissimo, Vincenzo!
  • Auro Lezzi il 31/10/2011 18:41
    Riprendi il metro e fai una nuova misura.
  • karen tognini il 31/10/2011 18:27
    Bellissima... scritta con lo spirito che anima la tua essenza...
    Bravo come pochi...
  • Ada Piras il 31/10/2011 17:45
    Soltanto un fiore... ma che fiore!
    Bellissima...
  • Don Pompeo Mongiello il 31/10/2011 17:17
    Penna inconfondibile con questa tua eccezionale!
  • Elisabetta Fabrini il 31/10/2011 15:51
    Leggendo solo il titolo ho capito che era tua...
    Molto bella Vi... temerario fiore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0