PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le fiamme dell'inverno

E ancora mi ritrovo
in questo angolo
in questo non luogo.
Che mi porta l'illusione

di esser in pace
stimola le mie fantasie
e quelle altrui
come passeggiando

veder là, lontano
la montagna verde
sullo sfondo il cielo
Poi però, piano piano

questo strano sentire
mi lascia senz'aria
così d'improvviso
che mi ritrovo

in mezzo a tante auto
come dannato complice
e mi sento bruciare
dalle fiamme dell'inverno.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • STEFANO ROSSI il 03/11/2011 16:42
    Bellissima Raffa!!! spazi da un tipo di scrittura all'altro ed è bellissimo---Grande
  • Anonimo il 03/11/2011 16:30
    originale particolare, introspettiva molto bella Raf... bacioni carla
  • mariateresa morry il 03/11/2011 15:28
    Questo testo mi dà la sensazione di speasamento... sei in un luogo , ma lo spirito è altrove... in altri pensieri e momenti... Gli ultimi due versi sono il basamento del tutto.. Molto particolare, mi è piaciuta
  • Anonimo il 02/11/2011 15:11
    Raffaele, mi complimento ancora con te:questa è un'ode bellissima! Complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0