PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Profumo di pane

Dalle tue mani amiche
ora ricevo, caldo di forno,
il pane per mia vita.
Stasera,
dalle sue sacerdotali
mani di luce,
riceverò
il pane eucaristico,
promessa certa
di speranze eterne.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0