accedi   |   crea nuovo account

Nonna

Sei stata un battito di ciglia,
ti sei liberata al cielo
con l'eleganza di un angelo
tu donna dalle mille virtù e capacità.
Strapperei il cuore dal mio petto
per poter accarezzare ancora il tuo viso,
scalerei il monte più alto
per riportarti sulla terra
vicino al mio cuore.
La tua mancanza scalfigge ogni giorno
il mio essere farei di tutto!
ma più ci penso e più mi accorgo
che un animo puro come il tuo
merita solo il paradiso.
Ciao angelo mio!
Ciao mia cara nonna.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • silvana capelli il 04/11/2011 21:52
    Bella poesia, molto piaciuta, bravo
  • silvana capelli il 04/11/2011 21:50
    bella poesia, molto piaciuta, complimenti!
  • silvana capelli il 04/11/2011 21:48
    ho avuto una nonna che nonostante siano passati tanti anni dalla sua morte, lei è sempre nel mio cuore, tu me l'hai fatta ricordare di più con la tua poesia bellissima.
  • anna marinelli il 04/11/2011 21:48
    Commossa, mi hai fatto pensare alla mia... perduta anni fa... Bravo
  • loretta margherita citarei il 04/11/2011 16:51
    toccante bella poesia
  • Alessia Torres il 04/11/2011 14:59
    Il tanto amore che i nonni sanno dare ed ispirare... mi ricordi tanto la mia amatissima e virtuosa nonnina...
    Condivisa e Bellissima dedica!
  • Ugo Mastrogiovanni il 04/11/2011 10:16
    Ecco perché i nipoti sono migliori dei figli, fanno dei nonni una poesia, i figli fanno dei genitori una tragedia.
    Complimenti Enrico, non perchè anch'io sono un nonno, te li meriti per il pensiro e i bei versi.
  • Anonimo il 04/11/2011 08:25
    Bella dedica. Piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0