accedi   |   crea nuovo account

Nella mia casa c'è sempre silenzio

Nella mia casa c'è sempre silenzio
Lo vedo riflesso nel sottovaso d'acciao
Ha uno strano sorriso, il silenzio.
Un poco vecchio,
un poco ragazzo.

Se scrivi
Ti segue di spalle,
se dormi
sta ai piedi del letto,
se mangi
ti porge il pane.

Scappa solo se piangi
Perché alle tue lacrime
Il silenzio si turba
E vorrebbe sentire finalmente
Un rumore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Grazia Denaro il 23/01/2012 00:34
    bella poesia che attrae specie se parla del silenzio. a volte un po' di silenzio non fa male.
  • mauri huis il 26/11/2011 10:21
    non mi piace il silenzio, a meno che non sia di raccoglimento mi sembra sinonimo di solitudine. ma la composizione è buona. brava e ciao
  • Alèd il 25/11/2011 10:01
    La tua " operina " è molto carina, mi è piaciuta molto alèd
  • mariateresa morry il 08/11/2011 11:39
    Ringrazio veramente tutti per questi commenti che sento sentiti, non improvvisati... mi rallegra molto che vi sia piaciuta..
  • Roberto Moschino il 08/11/2011 09:14
    Il tuo silenzio è come l'0mbra della voce la luce di una candela, il profumo della stanza, ti viene dietro come un velo da sposa (bianco leggero sorridente)e ti sostiene, poi non resiste al pianto e si nasconde trepidante in attesa.
  • Alessandro Guerritore il 07/11/2011 22:27
    Questo silenzio che sembra essere il riflesso della tua anima o della tua solitudine che si rispecchia nella tua anima.
    Difficile da comprendere quale prenda il sopravvento, ma alla fine, è il silenzio che domina questi tuoi versi, forse, per questo cerca un rumore per non... spaventarsi.
  • STEFANO ROSSI il 06/11/2011 13:11
    ACC... bella!!! silenzio...
  • Raffaele Arena il 05/11/2011 09:11
    L'assoluto silenzio è solo nello spazio, forse, non ci sono mai stato. E nel nostro sentire interiore, talvolta. Trovo questa tua molto romantica e nel leggerla ance "riposante", quanti sono i rumori che purtroppo ci assillano ovunque durante la giornata.
  • denny red. il 05/11/2011 00:14
    Che dire.. stò in silenzio,
    e leggo.. un bel leggere..
    bravissima!!!

  • vincent corbo il 04/11/2011 18:27
    Ci vuole una sensibilità grandissima per comporre una poesia così "diversa". Mi piace assai assai...
  • loretta margherita citarei il 04/11/2011 17:24
    ottima e molto originale complimenti
  • roberto caterina il 04/11/2011 15:11
    Molto bella sia l'idea che il silenzio abbia uno strano sorriso, sia il fatto che il pianto turbi il silenzio... È proprio così..
  • Ferdinando Gallasso il 04/11/2011 14:32
    Bellissima. Grazie per averci offerto la lettura di questa tua sentita opera
  • Ada Piras il 04/11/2011 13:37
    MOLTO MOLTO BELLA..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0