accedi   |   crea nuovo account

Margherite rosse

Le ho trovate sbocciate
Al balcone
Stamani
Le margherite rosse
Piantate quest'estate nel catino.

Se mi chiedete quando,
non lo so.
Il tempo di una notte
E di una falce di luna
Si sono convinte
a provocare novembre.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • alta marea il 03/02/2012 16:38
    Dovevano essere proprio belle e forti quelle margherite per sfidare novembre, mi è parso di vederle
  • Grazia Denaro il 03/02/2012 15:33
    La natura decide quando deve intervenire.
  • Verdiana Maggiorelli il 24/11/2011 20:34
    Una bella provocazione, condotta con grazia e abilità.
  • Raffaele Arena il 14/11/2011 01:34
    Come un quadro. Piaciuta molto
  • vincent corbo il 09/11/2011 18:42
    C'è qualcosa di pungente in questa tua, un inno al rinnovamento, alle belle novità. Il vendicatore delle stelline lo fa con tutti (almeno è imparziale).
  • Anonimo il 05/11/2011 22:18
    Mi dà l'idea di uno spiraglio di luce... oppure è qualcosa di più...? Mi è piaciuta moltissimo!
  • mariateresa morry il 05/11/2011 21:22
    Comunque mi fa piacere vedere che c'è gente che sistematicamente mi toglie le stelline, credendo così di ridurre le mie poesie... poveri sciocchi!!
  • mariateresa morry il 05/11/2011 21:10
    Mi fa piacere che vi siano piaciute... Grazie a tutti
  • Ada Piras il 05/11/2011 19:10
    Ancora più belle allora.. perchè inaspettate.
    Molto bella!
  • Anonimo il 05/11/2011 18:34
    Succede, quando meno ce lo aspettiamo. L'autonomia della natura. Molto brava.
  • Andrea (le tre Botti) il 05/11/2011 18:26
    Provocatici!! Brava, bella.
  • Anonimo il 05/11/2011 18:15
    Quasi mi hai ricordato la Dickinson. brava
  • loretta margherita citarei il 05/11/2011 18:00
    splendida , veramente bella complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0