PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Senza cuore

Voglio fuggire
da te che abusi
del mio corpo
ma la paura
congela il mio sangue
e soffoca le mie grida.
Tremo, rinchiusa
in questa stanza
aspettando
l'uomo che amavo
che adesso è solo paura.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • maria angela carosia il 18/06/2015 10:11
    Vera e sentita molto
  • stella luce il 07/11/2011 18:58
    versi molto forti che solo in pochi possono davvero capire...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0