PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

No ricordate le aride parole

Se finisce un amore
Non ricordate le aride parole
Le parentesi sospese
Come uncini.

Non fatevi del male.

Ricordate lo sguardo e l'abbraccio
Del ritrovarsi dopo tanto tempo,
l'odore del viaggio
ancora nei vestiti
lo smarrimento nella città nuova.
Quella di lui
Quella di lei.

Ricordate il desiderio di parlarsi
Delle cose accadute in sua assenza
E il prendersi per mano finalmente.

Non ricordate nient' altro
Di quanto dato
Di quanto ricevuto.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/12/2011 12:32
    Chi ama davvero ricorderà solo il bello di quell'amore, il resto verrà sommerso, rimosso cancellato perchè tu hai dato e ai ricevuto, anche se in un piccolo frammento AMORE...

14 commenti:

  • mauri huis il 21/02/2012 23:46
    Traspaiono, cioè riciao
  • mauri huis il 21/02/2012 23:45
    Non ricordate le aride parole, dice il titolo, ma la poesia è un'esortazione appassionata e per niente arida di cui si può solo esserti grati e provare a meritarla. Il desiderio e la nostalgia che ne traspare sono quasi palpabili e il tuo è un "non ricordare" che evoca più di ogni altro sentimenti dolcissimi e grati.
  • Alèd il 24/11/2011 17:34
    Io lo dico sempre ma non riesco ad essere, evidentemente, molto convincente
  • Verdiana Maggiorelli il 14/11/2011 13:00
    Ogni amore è un'esperienza di crescita, un'occasione
    straordinaria per sperimentare se stessi. Bellissima
    poesia, Maria Teresa, condotta con abilità e con grazia.
    L'argomento mi è caro al punto d'averne scritto anch'io, con altri toni, ma con la stessa consapevolezza. Mi farà piacere se vorrai leggere il mio "Telefonato addio". Ciaociao e complimenti!
  • Anonimo il 13/11/2011 18:59
    hai ragione si dovrebbe pensare a ciò che di bello l'amore ci ha dato... ma spesso la rabbia, l'incomprensione ci portano a ricordare solo le cose poco siacevoli... dimenticando tutto il resto... ottima lirica che dovrebbe far riflettere... complimenti... carla
  • STEFANO ROSSI il 09/11/2011 13:54
    Il problema è che quando un'amore finisce si pensa proprio a questo ed è per questo che fa male ottima poesia comunque...
  • stella luce il 07/11/2011 19:04
    vorrei dire che deve essere vissuto così la fine di un amore, ma non sempre accade, o almeno non subito... poi col tempo se si è veramente amato si ricordano solo le cose dolce e piacevoli di quella storia... anche a distanza di quasi 20 io ho di Lui un ricordo... dolce ed amaro per averlo visto finire... bei versi...
  • CLEMENTINA MICLAUS il 07/11/2011 09:23
    "se finisce un amore, non fatevi del male"...
    un consiglio molto saggio. ciao
  • loretta margherita citarei il 06/11/2011 20:00
    condivido, molto bella complimenti
  • Anonimo il 06/11/2011 18:30
    anche gli amori che sembravano per sempre possono finire per incomprensioni o per mille altri motivi ma... sono parte della nostra crescita, nel bene e nel male e vanno rispettati. Sono anche del parere che il bene iniziato non finisce mai anche se le nostre vite prendono altri sentieri. Pochi versi ma efficaci e colmi di saggezza e amore.
  • Anonimo il 06/11/2011 17:32
    Sono d'accordo. Bravissima.
  • Attanasio D'Agostino il 06/11/2011 15:44
    ottimo consiglio questa tua ben fatta mi piace
    un caro saluto Tanà
  • Elisabetta Fabrini il 06/11/2011 15:00
    Meglio dimenticare tutto.. meglio il silenzio!
    Bei versi...
    ciao Ely
  • roberto caterina il 06/11/2011 12:05
    È molto bella anche se... quasi mai avviene così...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0