accedi   |   crea nuovo account

L'incantevole ambiente

osservo incuriosito la movimentata successione
di queste scene e di questi momenti
qui fuori nel perimetro non ci sono stelle
qui siamo strafatti immaccolati
qui la vita e' fatta di gioia e e di sorriso
il delicato suono di questo terribile scenario
si scaglia verso di me
vagando vagando nella notte disperata
le forzate espressioni di ogni volto
sono immortalate
e cosi leggendo poemi
si sballano con determinate parole.
qui le ragazze si sporcano di sabbia
togliendosi i colorati costumi
e accarezzandosi le coscie
si fanno conquistare.
mi piace il mondo cosi descritto
pieno di elaborati progetti
con tutti i suoi riti e tutti i suoi grembi
qui esiste la liberta di parola
la liberta di espressione o di opinione
qui non intervengono i politici
e le loro concessioni
qui non c'e' voglia di potere
ognuno si esibisce nelle sue delicate
e affannose forme e da vita ad una manifestazione corrotta
qui esiste la voglia e l'insano divertimento
la visione incerta di queste mortalita
qui c'e' il mondo intero e non c'e' nient'altro.
solo divertimento.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • francesco verducci il 12/11/2011 17:25
    Peccato che un mondo simile non esista; però sognarlo è bello.
  • Ada Piras il 06/11/2011 13:52
    Dove è questo posto... molto bello!... Bella poesia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0