accedi   |   crea nuovo account

Viva.

Il sole accarezza
i miei capelli.
Lezioso conforto.

La pelle si accartoccia
languida
come un cigno in amore.

Il sangue pulsa.
Grido di piacere.
Rosso.
Vivo.

Impasto di sapori.
Respiro rapita.
Aria.
Celeste.
Gonfia.

Terra e acqua
cullano i miei fianchi.
Occhi sgranati
allo sciogliersi del vischioso
dolore.

Assorbo.
Foga.
Schiusa.

Finalmente..

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • Anonimo il 17/03/2011 07:40
    Bellissima piena sensuale... Un grido all'amore.
  • Nicola Saracino il 11/08/2008 14:00
    Sapiente graziosissima puella
  • Vincenzo Capitanucci il 30/07/2008 10:51
    Finalmente... grido di piacere... Splendido... evviva...
  • IGNAZIO AMICO il 16/09/2007 10:20
    Poesia dal tono deciso con
    grande carica di passione e
    sensualità.
  • Anonimo il 13/09/2007 10:39
    A me sembrano versi con una forte carica liberatoria. Bello il tuo stile e spendida la poesia...
  • Diana Moretti il 21/06/2007 12:35
    Sara, sì, se lo intendiamo nel senso ottocentesco del termine.. come tensione verso l'infinito, natura come riflesso di sentimenti..
  • sara rota il 20/06/2007 09:04
    Leggo una punta di romanticismo o sbaglio?!!...
  • Nella Bernardi il 29/05/2007 11:15
    molto bella, fresca e sensuale
  • Ugo Mastrogiovanni il 27/05/2007 17:47
    Una giovane penna che si prepara ad essere chiamata: poeta della giovinezza e dell'amore.
  • simona bertocchi il 27/05/2007 16:03
    Diana... è un concentrato di passione, di intensità , di miscuglio di carne, anima e pensieri. Brava. Ti rileggerò
  • Anonimo il 27/05/2007 09:05
    Bella, la natura come ninfa vitale. complimenti.
  • luigi deluca il 27/05/2007 06:25
    un dolce "rapporto sessuale" con la natura! Invidiabile! gigi
  • Ezio Grieco il 27/05/2007 01:17
    Bella; non condivido l'infinità di punti.
    Clezio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0