PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Genova

Ignaro, fra mure amiche,
in quel di Bratislava
stavo;
quando un vento
dal Sud soffiando,
di Genova e d'intorni,
notizie luttuose
mi recò,
ed il mio dolore
a quella gente
s'accoppiò.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 10/11/2011 09:45
    essere vicini... nel mio cuore... in un dolore che scoppiò..

    Bravo Don...
  • silvana capelli il 08/11/2011 14:12
    e.. il mio dolore per quella gente nel mio essere si incorporò.
    Il dolore è per tutti noi. Bravo Don, non lasciamo mancare una preghiera rivolta a Dio, per Genova e per quanti sono in questa tremenda situazione. un caro saluto
  • loretta margherita citarei il 07/11/2011 16:00
    sono notizie che non si vorrebbero mai ricevere, brava don
  • Bruno Briasco il 07/11/2011 14:03
    Molto bella Don... ti ringrazio a nome dei genovesi tutti
  • Anonimo il 07/11/2011 13:23
    hai ragione Don ci abbracciamo tutti a tutta quella gente... tanto provata bravo
  • Anonimo il 07/11/2011 12:49
    Bella Don... molto sentita. ciaociao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0