PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ripensando a te

non mi hai lasciato
un buon ricordo.

La tua crudeltà,
frustate di grandine,
ha tolto i petali
dai fiori sognanti
sul mio albero in primavera.

Caduti
non hanno prodotto
alcun frutto
se non quello
del mio disprezzo
verso te rivolto...

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Salvatore Maucieri il 07/11/2011 20:34
    Bella e che fa molto riflettere. Piaciuta. Ciaoooooooooooo
  • anna rita pincopallo il 07/11/2011 19:04
    Cara Loretta cerca di superare questi ricordi cosi dolorosi sei una bella persona sicuramente non ti meritava
    guardati intorno un grande abbraccio
  • Anonimo il 07/11/2011 19:03
    Non ci pensi più signora Loretta. Dia retta alla signora Karen. Vada in marina. Brava.
  • karen tognini il 07/11/2011 18:58
    Se continui a scrivere di quanto ti ha ferita.. di quanto l'hai amato.. e di quanto ti ha delusa... dai motivo di pensare che pensi ancora a lui... Cerca Loretta di non fossilizzare la tua amarezza... l'indifferenza ferisce molto di più... Ma vieni qua in Versilia ti porto un po' a giro... ci conto per la prossima primavera... BACIIIII
  • roberto caterina il 07/11/2011 18:47
    poesia amara, ma così talvolta sono le nostre esperienze..
  • Elisabetta Fabrini il 07/11/2011 18:46
    Parole dure, ma a volte servono. Io invece preferisco tacere... quando non merita, non merita!!!
    Un abbraccio!!
  • Anna G. Mormina il 07/11/2011 17:35
    ... l'Amore fa soffrire, cara Loretta, e purtroppo, non c'è modo d'evitarlo...
    ... poesia triste, vera ma bella!!! ti abbraccio!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0