PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La nostra notte

Questa notte è stata nostra
i rumori sordi del mondo
coperti dai nostri silenzi,
dai nostri respiri.
Eravamo il mondo
senza fame, senza sete
nutriti dell'amore
nella notte del desiderio.
Questa notte passerà
lacrime salate
dell'amore a noi vissuto
porterà via i nostri sguardi
e i nostri corpi.
Buongiorno amore mio
l'alba ormai arrivata
la pelle nuda ormai nel sogno
il profumo nella pelle
il tuo amore già nel cuore
e il ricordo di un amore
che mai non morirà.

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 18/08/2012 13:51
    Un testo passionale, scritto con versi scorrevoli, armonici e ben strutturati nello sviluppo del contenuto, intenso ma anche romantico. Piaciuta!
  • Anonimo il 22/02/2012 13:15
    Poesia molto tenera scritta col cuore.
    Bravo Davide
  • Gianni Spadavecchia il 30/12/2011 23:25
    Di morire non morirà, diventerà sempre più forte ed intenso. Molto carina
  • loretta margherita citarei il 08/11/2011 15:38
    molto dolce apprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0