PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'ultima riga delle favole

e come nell'ultima riga delle favole
sei li presente
attenta
per sempre...
ne scegli i battiti
motivi il cuore
come le prime luci del mattino
dai il giusto colore
riscoprendomi ammaliato
in tutto ciò che fai
nei gesti concordi che pensi
e che farai...
sorprendendomi al punto che
io non ti scorderò mai

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 01/11/2016 02:15
    splendidaa... compliemnti.

17 commenti:

  • Marco Briz il 15/11/2011 21:20
    Vincenzo, Dora, che bella sorpresa leggervi qui sotto. Grazie mille, veramente.
  • Dora Forino il 13/11/2011 21:05
    Una chiusa da favola "sorprendendomi al punto che
    io non ti scorderò mai...
    Gradita! Ciao Marco.
  • Vincenzo Capitanucci il 13/11/2011 11:42
    Molto bella Marco... come nell'ultima riga delle fiabe... vissero felici... e contenti per sempre... forse questa ultima riga... l'uomo l'ha dimenicata... eppure è scritta... in ogni lbro di Vita...

    Bravissero..(bravissimo)... io non Ti scorderò mai...
  • Marco Briz il 11/11/2011 18:42
    carissima Sandra che piacere leggerti tra i commenti. Felice ti sia piaciuta, ne farò tesoro. Un abbraccio. Taooo e grazie mille
  • Sandra Giglio il 11/11/2011 00:10
    Marcooooo bellissima!!! Eh si... la fine può essere se vogliamo, un nuovo e meraviglioso inizio!! Complimenti!!
  • Marco Briz il 10/11/2011 20:49
    L'ultima riga è anche questo Salvatore certo. In molte situazioni di vita si arriva in positivo oppure in negativo all'ultima riga: che sia in Amore, in lavoro, in amicizia, in un cambiamento radicale... insomma l'ultima riga in questo caso è riferita all'espressione massima di positività, una gioia che la vita ha regalato... per tanto o per poco, ma vissuta. Grazie Salvatore per il tuo passaggio e per i complimenti. Ada un abbraccio ed un grazie anche a te e mi raccomando, non smettere mai di sognare... perchè la favola inizia proprio da li. Grazieeeee
  • Anonimo il 10/11/2011 13:18
    L'ultima riga racchiude il senso della storia di ciascuno... proprio come nelle favole. Molto bella, complimenti!
  • Ada Piras il 09/11/2011 22:05
    Bella... mi piacciono ancora... e questa molto.
  • Marco Briz il 09/11/2011 21:58
    Che bello sentirvi partecipi, fa molto piacere essere apprezzato, anche nell'ultima riga delle favole... grazie mille, gentilissimi
  • cristiano comelli il 09/11/2011 19:05
    Una buona poesia. L'ultima riga di ogni favola, credo, prepara sempre il terreno per un'altra favola. La vita è una favola che non si smette mai di scrivere che regala sempre un eterno inizio. Cordialità.
  • loretta margherita citarei il 09/11/2011 19:04
    molto originale bella
  • Diego TURATTO il 09/11/2011 18:35
    Ingegnosa e originale... leggera e suadente.
  • Anonimo il 09/11/2011 17:09
    Bella e fantastica come tutte le favole. ciao
  • Stanislao Mounlisky il 09/11/2011 13:55
    l'ultimo dei romantici... bravo
  • Elisabetta Fabrini il 09/11/2011 13:01
    Splendida Marco... bravissimo!!
  • karen tognini il 09/11/2011 12:12
    Bellissima Marco... e come nell'ultima riga delle favole
    sei li presente
    attenta
    per sempre...
  • Ferdinando Gallasso il 09/11/2011 11:24
    Veramente stupenda.
    Ottima lettura, complimenti a te

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0