PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tenebre

Albe si susseguono
nell'inquietante attesa
di una vendetta
alimentata dall'astio
nella sorella notte...
Tetri salici ondeggiano
nelle tenebre
quasi a sembrar
anime vaganti...
Guardi attraverso
alitati vetri
ed eccole insinuarsi
nelle fessure...
E s'impossessano di te
della tua mente
penetrandola
quasi violentandola
sussurrandoti odiose parole
deturpandoti pensieri
colmandola di ombre...
Sfinito giunge
l'alba consolatoria
- via le ombre -
resta inappagata...
la sete di vendetta!...

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0