accedi   |   crea nuovo account

A mio padre

Eri un padre rassicurante
e mi hai lasciato solo,

eri un amico premuroso
e sei andato via,

eri un uomo buono
e sei morto.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Stefano Saccinto il 11/11/2011 02:30
    Certo che se non ti immedesimi, queste parole possono sembrare anche banali. Ma appena provi a immaginare, la poesia si sente tutta. Nella semplicità. Che bellezza.
  • Ada Piras il 10/11/2011 22:37
    Un suo buon ricordo è un aiuto.. che ci può consolare.
  • Ettore Vita il 10/11/2011 22:07
    Gentile Elisabetta,
    non sono un fervente cristiano, ma ho sempre avvertito la presenza di mio padre nella vita, ogni volta viene a darmi una mano per farmi rialzare.
    Quindi credo che gli uomini buoni si ritrovano da qualche parte... in ogni caso vive il loro ricordo e il loro esempio in noi e con noi.
  • Elisabetta Fabrini il 10/11/2011 21:23
    Anche il mio era così... chissà, forse adesso saranno insieme...
    un abbraccio!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0