PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pensami

Pensa a me
come fossi una splendida farfalla
che delicatamente devi tenere fra le mani,
come una fragile bambola di porcellana,
che devi proteggere dagli urti della vita,
come l'acqua cristallina di un ruscello
che disseta la tua bocca dall'arsura,
come la brezza marina che sfiora il tuo viso
che teneramente ti accarezza,
come i soavi colori di un'alba e come
la stella più brillante del cielo che
illuminano i tuoi occhi,
come il ritmo della musica ristora la tua anima,
come il sole che riscalda la tua pelle,
prendi i colori dell'arcobaleno e
dipingi il nostro amore.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 27/11/2011 11:46
    delicata e bella la tua lirica... i colori dell'arcobaleno per dipingere l'amore... un quadro meraviglioso... brava un abbraccio
  • Sandra Giglio il 10/11/2011 23:45
    Grazie Ada!!! un forte abbraccio!!
  • Ada Piras il 10/11/2011 23:40
    BELLISSIMA... Pensami in ogni di queste cose.. meravigliose.
    Bravissima...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0