accedi   |   crea nuovo account

La maionese

Se
per non
far impazzir
la maionese, amica mia,
un filo d'olio versi e scongiurando
in trepidanti attese miri che i tuoi
sforzi non
vadan persi

Così
talvolta io
cerco nuove imprese
altri temi da esprimere nei
versi ché a seguire Amore e le
sue pretese si rischia di
diventare
perversi.

Pur
sempre
tutto questo
è sol un gioco per
trattener nella mente un
sorriso ben sapendo che dura,
ahimè, poco!

La
speranza
è di non esser diviso
da quel che altri chiama
l'interno foco e di vedere ancora
un dolce viso.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 11/11/2011 15:02
    non amo la maionese, meglio il tuo poetare, ciao roby
  • karen tognini il 11/11/2011 10:09
    Bella Roberto...
    la speranza sta in un sorriso di un dolce viso...
  • Ada Piras il 11/11/2011 09:57
    Molto bella e originale...
  • anna rita pincopallo il 11/11/2011 08:05
    bravo è bellissima piaciutissima
  • Stanislao Mounlisky il 11/11/2011 07:52
    analogia bella e originale, grande passione, bravo0

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0