username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mare è dentro te

Il suono dolce della risacca
Lambisce lieve il tuo sentire

Mera sognatrice alla perpetua ricerca di passionali versi
Attendi l'alba... il suo chiarore...
Restando con lo sguardo all'orizzonte
E troppe lacrime rigano il tuo viso...

È tutto finito! L'amore ormai non regna più

Debole sospiro... ripensi ad un incontro tra spiriti selvaggi
E il mare colma la tua essenza
Nasce il sole come il nuovo amore
Terso un cielo ti strapperà un sorriso
Rubandolo al passato
Ormai dimenticato

Tu e lui... al sole luccicare
E l'altro... un punto buio nella tua memoria rimarrà!

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • enzo Iovine il 11/11/2011 15:14
    che commenti! GRAZIE!
  • Alessia Torres il 11/11/2011 11:15
    Ognuno di noi ha il suo mare dentro...
    Un acrostico degno di lode!!! Molto bravo!
  • Ada Piras il 11/11/2011 10:28
    Bellissimo... e significativo.. anche nella scelta
    del titolo.
  • Elisabetta Fabrini il 11/11/2011 09:21
    Veramente splendida... per me sono difficilissimi gli acrostici. Questo è bellissimo!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0