PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Omaggio alla pittrice Tamara de Lempicka

Le tue donne vibrano
Femminilità decisa e risoluta.
Belle le membra,
serene le braccia
seni alti e distanti.
Nel tuo famoso blu
tu le drappeggi
come moderne dee.
Essenza sinuosa
dei fianchi
assenti da volgarità
e possessi,
corpi che non mentono
e che non promettono.
Esse vivono ed esultano
per se stesse.
E a guardarle soltanto
Le si ama.

 

l'autore mariateresa morry ha riportato queste note sull'opera

La pittrice de Lempicka, notevolissima ritrattista femminile, di origine polacca ma di cultura francese, operò a partire dagli anni '20 con grande personalità.


0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Grazia Denaro il 03/02/2012 15:32
    Bella poesia descrittiva.
  • Raffaele Arena il 14/11/2011 01:32
    Splendida dedica e descrizione che stimola alla ricerca. Questa e Posesia con la p più alta della maiuscola.
  • Anonimo il 12/11/2011 08:01
    Molto bella questa poesia, azzeccata davvero... per capirla consiglio i lettori di andare a vedere le immagini dei quadri di questa particolare pittrice. Brava mariateresa. ciaociao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0